::UIC Notizie::

Pagina 9 di 246: [<<] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [>] [>>] Notizie totali: 736
* Categorie 

il 18/03/2019 selezione provinciale torneo di scopone

Immagine della News Notizia n° 712   del: 13-03-2019 [12:38]   Autore: Ilcantante
L’Associazione Sportiva Dilettantistica Unione Italiana Ciechi Bari organizza per lunedì 18 p.v. alle ore 15:30 presso i locali della sezione territoriale dell’unione italiana ciechi ed ipovedenti di Bari siti in Viale Ennio n. 54, la selezione provinciale della fase regionale del torneo di scopone, organizzato dal settore tempo libero del Consiglio Regionale della Puglia dell’unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti. Alla fase regionale, che si terrà sabato 23 p.v., accederanno le prime due coppie vincitrici della selezione provinciale.  Per la partecipazione è previsto un costo di 3 euro per ogni partecipante.  Per motivi organizzativi, si prega di dare conferma della propria partecipazione entro e non oltre la giornata di venerdì 15 p.v. contattando Massimo D’Attolico Cell. 3497583102  In attesa di cortese riscontro e auspicando una massima partecipazione, si porgono cordiali saluti.    Associazione Sportiva Dilettantistica
Unione Italiana Ciechi Bari
il Presidente
(Massimo D'Attolico) 
tel. & fax 0805429082 - 0805429058
e-mail: asduicbari@gmail.com
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

Pubblicato l'avviso per gli assegni di studio. Il 25 marzo 2019 scadenza per la

Immagine della News Notizia n° 711   del: 21-02-2019 [14:52]   Autore: Ilcantante
Con il presente si informano coloro che frequentano le scuole medie superiori e l'Università, che l'U.I.C.I. Consiglio Regionale della Puglia ha pubblicato l'avviso pubblico per l'assegnazione di n° 26 assegni di studio per buoni acquisto di sussidi didattici ed ausili tiflologici connessi alla frequenza di percorsi scolastici, del valore di euro 1.000,00. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 25 marzo 2019. Di seguito si riporta l'intero avviso pubblico. In allegato si trasmette la relativa domanda. Cordialmente. Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS Sezione territoriale di Bari il Presidente (Vito Mancini) tel. & fax 0805429082 - 0805429058 e-mail uicba@uiciechi.it
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

CENTRO REGIONALE DELL'AUDIOLIBRO

Immagine della News Notizia n° 710   del: 20-02-2019 [10:55]   Autore: Giuseppe
Si informa che è attivo presso l’Unione Italiana dei ciechi e degli ipovedenti- Onlus Consiglio Regionale della Puglia il Centro Regionale dell’Audiolibro, istituito con Legge Regionale 6 febbraio 2013, n. 7 art. 21. Il Centro Regionale dell’Audiolibro è un servizio che la Regione Puglia offre ai non vedenti o ipovedenti e a tutti i cittadini pugliesi e stranieri residenti nel territorio pugliese che hanno difficoltà di lettura, per il tramite dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus Consiglio Regionale Pugliese, e le cui attività sono sottoposte alla vigilanza dell’Assessorato Regionale al Welfare. Il Centro regionale dell’audiolibro offre inoltre i propri servizi a istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, uniersità, biblioteche pubbliche e private, strutture socio-assistenziali e socio-sanitarie, ASL, enti locali, istituti specializzati all’assistenza di disabili, associazioni di famiglie e organizzazioni di volontariato. L’obbiettivo principale è promuovere le tradizioni e la cultura accessibile, con funzioni didattiche e di scambio intergenerazionale. La produzione di audio libri in formato digitale con standrd daisy si articola in due livelli: -primo livello viene realizzato da lettori professionisti, doppiatori, attori o comunque persone che utilizzano la propria voce in maniera professionale. Mediante questo livello vengono prodotti testi di interesse per tutti i fruitori: best sellers, libri di letteratura, di attualità, oltre a testi e pubblicazioni inerenti la storia ed il folclore della nostra regione, i costumi, storie locali, produzioni letterarie e teatrali in dialetto. -secondo livello, invece, viene prodotto da volontari donatori di voce, i quali registrano con strumentazioni fornite dal Centro testi richiesti dagli utenti: libri per universitari, per studenti delle scuole di ogni ordine e grado, per studenti con bisogni educativi speciali, testi di narrativa, dispense, appunti, sezioni o capitoli di libri necessari per la formazione professionale o per la preparazione di esami o libri di nicchia, di specifico interesse. Al secondo livello viene altresì affidata la produzione di periodici settimanali o mensili regionali, oltre che di alcune testate di carattere nazionale di particolare interesse per gli utenti; vengono prodotti anche “instant book” e opuscoli o libretti di istruzioni per apparecchiature diffuse e complesse, quali elettrodomestici, telefoni cellulari, radio ecc. Il servizio costituisce uno strumento di emancipazione culturale e sociale non solo per i ciechi ma anche per tutte quelle persone che per patologia o per l’età avanzata hanno gravi problemi di vista o di lettura autonoma. Il servizio è gratuito e per accedere le persone interessate devono compilare una domanda di iscrizione redatta sull’apposito modulo che viene fornito dal Centro.
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta
LOGIN

  

Registrati

Recupera Password