::UIC Notizie::

Pagina 4 di 230: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [>] [>>] Notizie totali: 688
* Categorie 

"Corso di autonomia personale e domestica per conoscersi e crescere". Aperte le adesioni

Immagine della News Notizia n° 679   del: 16-03-2018 [16:34]   Autore: Ilcantante
Il COMUNE DI BARI - Ripartizione Servizi alla Persona POS Coordinamento Politiche Sociali per la non Autosufficienza  E L’U.N.I.VO.C. ONLUS – Unione Nazionale Italiana Volontari Pro Ciechi CON L’AVVISO PUBBLICO “CREATIVITÀ E MOVIMENTO OLTRE LE BARRIERE” Attuano il Progetto: “CORSO DI AUTONOMIA PERSONALE E DOMESTICA PER CONOSCERSI E CRESCERE”     Quando la Pubblica Amministrazione riesce a recepire e far proprie le necessità delle categorie disagiate, si può finalmente lavorare seriamente per la promozione della piena inclusione sociale di tali sacche di popolazione.          Grazie all’AVVISO PUBBLICO “CREATIVITÀ E MOVIMENTO OLTRE LE BARRIERE”, promosso dal Comune di Bari - Ripartizione Servizi alla Persona, l’U.N.I.VO.C. ONLUS Sezione di Bari, sta realizzando il progetto “CORSO DI AUTONOMIA PERSONALE E DOMESTICA PER CONOSCERSI E CRESCERE” destinato ad un  massimo di n. 20 soggetti non vedenti e/o non vedenti pluriminorati  in età compresa fra i 6 e i 60 anni residenti nel Comune di Bari. Si tratta di di un percorso formativo appositamente pensato per permettere al soggetto in difficoltà visiva di superare gli ostacoli imposti dalla disabilità e raggiungere un adeguato contatto con la realtà, e una conseguente autonomia personale e sociale.  La minorazione visiva, indipendentemente dall'età in cui insorge o dalle cause che l'hanno generata, può determinare paura, frustrazione, angoscia e spingere alla dipendenza passiva da altre persone. Il mondo in cui viviamo inoltre è a misura di vedenti quindi, il tutto può compromettere, limitare o rendere difficoltosa la conquista delle abilità di base che caratterizzano l'autonomia personale.            La proposta progettuale è finalizzata, quindi, a favorire l’autonomia personale attuando strategie specifiche di  informazione, sensibilizzazione, presa di coscienza, mediante interventi educativi esperienziali condivisi e partecipati, condotti da personale  specializzato nell’educazione, nell’istruzione e nella riabilitazione dei soggetti videolesi e/o videolesi pluriminorati. L’intento è quello di favorire e migliorare il  livello di inclusione nel contesto sociale partendo, proprio dall’autonomia personale esaminata in ogni suo aspetto: cura della persona, cura degli ambienti domestici, autonomia negli spostamenti.          Il corso sarà avviato il prossimo 02 marzo e si svolgerà ogni venerdì pomeriggio per n.4 ore fino al 21 dicenbre 2018.          I cittadini non vedenti, ipovedenti e/o ciechi pluriminorati interessati, possono contattare l’        UNIVOC di Bari presso la propria sede sita in Bari al Viale Quinto Ennio n.54 o telefonicamente ai numeri  0805429082 – 0805429058     U.N.I.Vo.C. Onlus Bari
il Presidente
(Antonio Montanaro)
tel. & fax 0805429082 - 0805429058
e-mail univocba@univoc.org Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus. 
www.avast.com
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

Pubblicazione contributi ricevuti dalla Pubblica Amministrazione anno 2017

Immagine della News Notizia n° 678   del: 28-02-2018 [10:50]   Autore: Giuseppe
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

Sabato 17 febbraio 2018 visite gratuite in Via Argiro angolo Via Calefati 56

Immagine della News Notizia n° 677   del: 13-02-2018 [17:59]   Autore: Segreteria

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Consiglio regionale pugliese in collaborazione con l'A.P.A.M. (Associazione Pazienti Affetti da Maculopatia) e Federottica organizza una giornata dedicata alla prevenzione della Maculopatia sabato 17 febbraio 2018 in Via Argiro ang. Via Calefati 56 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 con controlli oculistici gratuiti e distribuzione di materiale informativo, per far conoscere ai cittadini quanto sia importante eseguire dei controlli periodici al fine di scongiurare l’insorgere di gravi patologie visive.

    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta
LOGIN

  

Registrati

Recupera Password