::UIC Notizie::

Pagina 218 di 226: [<<] [<] [214] [215] [216] [217] [218] [219] [220] [221] [222] [>>] Notizie totali: 677
* Categorie 

CAMPIONATO DI CALCIO A 5 PER IPOVEDENTI 4^ GIORNATA

Immagine della News Notizia n° 26   del: 12-12-2007 [11:36]   Autore: Ilcantante
L’ASD UIC BARI A NAPOLI PER IL RISCATTO

Sabato 15 dicembre 2007 la squadra dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Unione Italiana Ciechi Bari ritorna in campo per disputare il 4° turno del campionato italiano di calcio a 5 per ipovedenti, indetto dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico), con l’impegno in casa della Pol. NV Napoli.
Dopo la sconfitta interna fatta registrare contro la capolista Roma, l’A.S.D. UIC Bari sarà impegnata sul campo del Centro Sportivo “Mini Soccer” sito in via delle Repubbliche Marinare n° 279 a Napoli Barra, dove alle ore 12.00 affronterà i padroni di casa della Pol. NV Napoli che in classifica affianca i baresi in seconda posizione grazie al successo fatto registrare nel precedente turno contro il Caserta.
L’A.S.D. UIC Bari sarà guidata da Giorgio Greco che per l’ultimo impegno del 2007 potrà scegliere gli atleti da utilizzare dalla seguente rosa: Angelo Ardito, Alessandro Iurlo e Dario Strippoli (portieri Vedenti), Vito Ardito, Michele Belardi, Carmine Cesario, Gennaro Costantino, Nicola Costantino, Sergio Dell'Olio, Antonio Menga, Diego Orlando e Stefano Scommegna (atleti con residuo visivo non superiore a 1/10).
Il quarto turno del girone sud sarà completato dall’incontro Pol. UIC Roma – G.S. UIC Salerno con la Pol. Terra di Lavoro Caserta che osserverà un turno di riposo.
La sfida tra i partenopei e i pugliesi potrebbe risultare decisiva per la conquista della seconda posizione della classifica che garantirebbe la partecipazione alla fase finale del campionato.


A.S.D. UIC Bari – Viale Ennio, 54 - Bari 70124 BA – Tel. e fax: 0805429058 – 0805429082 – 0805429102
Indirizzo E-mail: uicbari@comitatoparalimpico.it - Codice fiscale: 93028750722
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

Comunicato Stampa: CAMPIONATO CALCIO A 5 PER NON VEDENTI ASSOLUTI 5^ GIORNATA

Immagine della News Notizia n° 25   del: 10-12-2007 [13:08]   Autore: Giuseppe
CAMPIONATO CALCIO A 5 PER NON VEDENTI ASSOLUTI 5^ GIORNATA
AL "DI CAGNO" L'ASD UIC BARI SCONFITTA 2-0 DALLA LIGURIA


Sabato 8 dicembre 2007 la squadra di calcio a 5 dei non vedenti assoluti dell'Associazione sportiva dilettantistica Unione Italiana Ciechi Bari ha disputato l'ultimo impegno del girone d'andata del campionato contro la neo capolista del Liguria Calcio Non Vedenti che si è imposta col risultato finale di 2-0.

Lo scorso week-end si è disputato il quinto turno, ultimo del girone d'andata, del campionato italiano di calcio a 5 per atleti ciechi assoluti indetto dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico) con l’A.S.D. UIC Bari impegnata sul campo amico del C.S. "Di Cagno Abbrescia" dove ha affrontato la formazione ligure che ha fatto suo il match, diretto dal signor Oronzo Negro, col risultato di 2-0 maturato grazie alle realizzazioni di Matteo Sistu, 25° del primo tempo, e Sebastiano Gravina che allo scadere della ripresa ha chiuso l'incontro.

La buona prestazione dei baresi in fase difensiva è stata insufficiente a far risultato a causa della imprecisione in fase d'attacco che è uno degli aspetti che potranno migliorare nella sosta invernale del campionato.

Per il secondo impegno casalingo l’A.S.D. UIC Bari è stata guidata da Domenico Stragapede che ha utilizzato i seguenti atleti: Diego Antelmi e Alessandro Iurlo (portieri vedenti), Vincenzo Cacucciolo, Giuseppe Catarinella, Vincenzo Di Bari, Antonio Garofalo, Vito Mancini, Marco Mongelli e Giuseppe Simone (tutti atleti non vedenti assoluti) sostenuti da un nutrito pubblico, incuriositi dalla nuova disciplina, guidati dal presidente dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Bari, Luigi Iurlo.

Il quinto turno del girone nord è stato completato dall’incontro A.C. Aquilone Empoli – A.C. Marche 2000 terminato sul risultato di 4-1.

Alla ripresa del campionato, 1° marzo 2008, l'A.S.D. UIC Bari ospiterà la formazione A.C. Marche 2000 che in classifica occupa il quarto posto grazie ai tre punti conquistati nella prima giornata proprio contro la formazione barese.

L’attività della disciplina proseguirà con manifestazioni dimostrative la prima delle quali è in programma domenica 16 dicembre a Zollino (LE) dove affronterà i campioni d’Italia in carica dell’A.S.Cu.S. Lecce che è inserita nel girone sud.

    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

Comunicato Stampa: 5° Giornata del campionato B1 girone nord.

Immagine della News Notizia n° 24   del: 05-12-2007 [09:34]   Autore: Giuseppe
CAMPIONATO DI CALCIO A 5 PER NON VEDENTI ASSOLUTI 5^ GIORNATA
SABATO 8 DICEMBRE L'ASD UIC BARI AL "DI CAGNO ABBRESCIA"
ULTIMA DEL GIRONE D'ANDATA CONTRO LA LIGURIA CALCIO NV

Atteso incontro casalingo per la squadra di calcio a 5 non vedenti assoluti dell'Associazione Sportiva Dilettantistica Unione Italiana Ciechi Bari che sabato 8 dicembre 2007, alle ore 10.00, sul campo amico del C.S. "Di Cagno Abbrescia", sito in c.so Alcide De Gasperi 320 di Bari, ospiterà la formazione del Liguria Calcio Non Vedenti che in classifica occupa la seconda posizione.
L'A.S.D. UIC Bari in questa stagione partecipa per la prima volta al campionato italiano di calcio a 5 riservato ad atleti non vedenti assoluti indetto dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico) giunto al quinto turno, ultimo del girone d'andata.
Dopo la terza sconfitta stagionale subita in casa della capolista A.S.D. Roma 2000, la squadra barese scenderà in campo con l'intento di ben figurare davanti al proprio pubblico e conquistare i primi punti contro una formazione costituita da diversi nazionali.
L'A.S.D. UIC Bari sarà guidata da Domenico Stragapede che sceglierà gli atleti da contrapporre ai liguri dalla seguente rosa:Diego Antelmi e Giuseppe Chiarappa (portieri vedenti), Vincenzo Cacucciolo, Francesco Calvi, Giuseppe Catarinella, Vincenzo Di Bari, Antonio Garofalo, Vito Lasorsa, Vito Mancini, Marco Mongelli, Michele Sardano e Giuseppe Simone (tutti atleti non vedenti assoluti).
Il quinto turno del girone nord sarà completato dall'incontro A.C. Aquilone Empoli – A.C. Marche 2000.
Oltre alle tradizionali regole, la disciplina del calcio a 5 per non vedenti ha come caratteristica quella che i 4 giocatori si muovono liberamente sull'intero rettangolo di gioco grazie ai suggerimenti dati dal portiere, dall'allenatore e dalla guida. La palla utilizzata è dotata di sonagli che ne permettono l'individuazione. Lungo le linee laterali sono posizionati degli steccati che anno la funzione di velocizzare il gioco, di permettere l'orientamento e di garantire una maggiore sicurezza. Per annullare il possibile residuo visivo, che in ogni caso non può superare la percezione della luce, ciascun atleta indossa una mascherina che azzera eventuali vantaggi.
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta
LOGIN

  

Registrati

Recupera Password