::UIC Notizie::

Pagina 209 di 235: [<<] [<] [205] [206] [207] [208] [209] [210] [211] [212] [213] [>] [>>] Notizie totali: 703
* Categorie 

giovedì 18 dicembre 2008 al Kilimangiaro "Cena al buio". Aperte le prenotazioni 

Immagine della News Notizia n° 79   del: 05-12-2008 [16:08]   Autore: Ilcantante
giovedì 18/12/2008 al Kilimangiaro "Cena al buio". Aperte le prenotazioni  Sono ad informarvi che giovedì 18/12/2008 presso il ristorante Kilimangiaro di Bari si terrà una nuova edizione della "Cena al buio" L’iniziativa, promossa dal Centro di Servizio al Volontariato “San Nicola” di Bari nell’ambito dei Progetti promozione II semestre 2008, è organizzata dall’UNIVOC (Unione Nazionale Italiana Volontari pro ciechi) e dall’Unione Italiana Ciechi di Bari. L’obiettivo del progetto è quello di favorire e incrementare il volontariato. L'appuntamento del 18 dicembre 2008 è una provocazione e allo stesso tempo una grande occasione di integrazione tra disabili e "normodotati". Una cena al buio, già molto diffusa nel nord Italia e in Europa, per assottigliare sempre più le differenze, le distinzioni e i luoghi comuni che troppo spesso finiscono con l’essere un handicap sociale. Nella sala completamente oscurata di un ristorante, i partecipanti, tutti normodotati tra cui diverse autorità in rappresentanza delle istituzioni di Bari, saranno serviti fin dall’accoglienza in sala da camerieri non vedenti. Un modo per capovolgere le parti. In questo modo tutti saranno “costretti” a rinunciare alla vista e ad affidarsi agli altri sensi per far proprie quelle che sono le esigenze di quanti quotidianamente sono in una situazione di “oscurità”.   Visto l'esiguo numero dei posti a disposizione, le prenotazioni vanno effettuate entro e non oltre le ore 12.00 del 13/12/2008 presso la sezione provinciale dell'U.I.C.I. di Bari ai seguenti numeri: 0805429082 - 0805429058.   U.N.I.Vo.C. Onlus Bari per il Presidente Vito Mancini e-mail: uicbari@comitatoparalimpico.it
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

comunicato stampa: sabato 6 dicembre Bari - Napoli per ipovedenti di calcio a 5  

Immagine della News Notizia n° 78   del: 05-12-2008 [16:07]   Autore: Ilcantante
CAMPIONATO DI CALCIO A 5 PER IPOVEDENTI 3^ GIORNATA DEBUTTO CASALINGO PER L’ASD UIC BARI CHE OSPITA IL NAPOLI       Debutto casalingo per la squadra dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Unione Italiana Ciechi Bari che sabato 6 dicembre 2008 ritorna in campo per la disputa del terzo turno del campionato italiano di calcio a 5 per ipovedenti, indetto dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico). , in programma alle ore 14.30 presso il Centro Sportivo “Treesse”, sito a Bari sulla s.p. Bari – Loseto – Adelfia – Bitritto n° 85 dove affronterà la capolista Pol. NV Napoli.      Per il primo impegno casalingo l’A.S.D. UIC Bari sarà impegnata sul campo amico del Centro Sportivo “Treesse”, sito a Bari sulla s.p. Bari – Loseto – Adelfia – Bitritto n° 85, dove alle ore 14.30 affronterà la capolista Pol. NV Napoli con l’intento di far risultato in modo da rimediare alla sconfitta subita in occasione della prima giornata.      L’A.S.D. UIC Bari sarà guidata da Pasquale Cataldo che per questo primo impegno casalingo potrà utilizzare i seguenti atleti: Alessandro Iurlo e Dario Strippoli (portieri Vedenti), Vito Ardito, Michele Belardi, Carmine Cesario, Gennaro Costantino, Sergio Dell'Olio, Antonio Menga, Diego Orlando e Stefano Scommegna (atleti con residuo visivo non superiore a 1/10).      Il terzo turno del girone sud sarà completato dall’incontro UIC Roma – G.S. UIC Salerno con il Terra di lavoro Caserta che osserverà un turno di riposo.      L’auspicio dell’A.S.D. UIC Bari è quello di fare risultato in modo da rimediare allo stop della prima giornata subita in casa del G.S. UIC Salerno.    Associazione Sportiva Dilettantistica Unione Italiana Ciechi Bari il Presidente (Vito Mancini) cell. 3334524662 e-mail: uicbari@comitatoparalimpico.it
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

Giornata internazionale delle persone disabili - 3 dicembre 2008

Immagine della News Notizia n° 77   del: 02-12-2008 [09:37]   Autore: Giuseppe
“Un giorno all’anno tutto l’anno” “GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE PERSONE DISABILI” 3 DICEMBRE 2008 In occasione della “Giornata internazionale delle persone disabili” indetta per mercoledì 3 gennaio 2008 dal Mibac, la Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Puglia, in collaborazione con la sezione provinciale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti e il Centro Provinciale Educativo e Riabilitativo per Videolesi “Messeni” di Rutigliano organizza, presso la chiesa di San Francesco della Scarpa di Bari, un percorso museale rivolto specificamente al pubblico con disabilità visive, al fine di rendere possibile la fruizione di alcune opere d’arte presenti nel laboratorio di restauro. L’iniziativa, promossa dal Mibac con lo slogan “Un giorno all’anno tutto l’anno”, rappresenterà un primo momento di incontro e di arricchimento reciproco. Per i visitatori sarà possibile toccare e conoscere opere in bassorilievo come le copie di alcune formelle della porta bronzea della cattedrale di Trani con la possibilità di conoscere anche il processo adottato per la riproduzione dei calchi in gesso, la statua raffigurante Santa Caterina D’Alessandria e due capitelli in pietra provenienti dalla cattedrale romanica di Monopoli. Per la nostra Soprintendenza questa prima esperienza sta a significare una promessa, un impegno che noi tutti vogliamo proseguire ampliando sempre più la diffusione e la conoscenza delle opere d’arte di cui è tanto ricca la nostra regione, indirizzandole anche verso un pubblico con disabilità sensoriali come appunto i disabili della vista. Attraverso didascalie e schede trascritte in sistema braille, di cui ci hanno fatto gradita offerta i responsabili della associazioni su citate per i non vedenti, e di testi ingranditi per gli ipovedenti, con la guida del personale della Soprintendenza, i visitatori videolesi potranno toccare e conoscere da vicino alcune opere, la loro storia attraverso i secoli, le problematiche che le hanno condotte all’attuale restauro. Per l’intera giornata, mercoledì 3 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 18.00 (ultimo ingresso) , i visitatori interessati potranno recarsi presso il laboratorio di restauro della Soprintendenza BSAE, con sede a Bari in via Pier l’Eremita, 25. I visitatori sono inoltre invitati a comunicare la propria adesione direttamente all’organizzazione chiamando il numero della segreteria dell’ufficio allo 080-5285231 oppure gli interni 230 o 215. È consentita la visita a gruppi composti da massimo 10 unità, non vedenti e ipovedenti, per ciascuna ora. Per ulteriori informazioni, contattare la Sezione Provinciale di Bari dell’U.I.C.I. al 0805429082 - 0805429058.
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta
LOGIN

  

Registrati

Recupera Password