::UIC Notizie::

Pagina 192 di 226: [<<] [<] [188] [189] [190] [191] [192] [193] [194] [195] [196] [>] [>>] Notizie totali: 677
* Categorie 

comunicato stampa: vittoria a Napoli e sconfitta a Lecce nei campionati di calcio a 5 per l'ASD UIC Bari

Immagine della News Notizia n° 104   del: 03-04-2009 [16:31]   Autore: Ilcantante
CAMPIONATI DI CALCIO A 5 PER NON VEDENTI E IPOVEDENTI WEEK-END DOLCE-AMARO PER L’A.S.D. UIC BARI PRIMO RISULTATO STAGIONALE DEGLI IPOVEDENTI A NAPOLI I NON VEDENTI SCONFITTI 4-0 A LECCE Il successo della squadra degli ipovedenti e la sconfitta dei non vedenti hanno caratterizzato l’ottavo turno dei campionati di calcio a 5, indetti dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico), dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Unione Italiana Ciechi Bari disputati domenica 29 marzo 2009 a Napoli e Lecce. La squadra degli ipovedenti, impegnata a Napoli, ha conquistato il primo successo stagionale in casa dei campioni in carica della Pol. NV grazie alla vittoria per 4-3. Il match, caratterizzato da continui capovolgimenti di gioco, ha visto i baresi conquistare i tre punti con l’ottimo gioco espresso che ha consentito a Sergio Dell’Olio di realizzare una tripletta e a Nicola Costantino di chiudere il risultato sul definitivo 4-3. L’A.S.D. UIC Bari è stata guidata da Pasquale Cataldo che contro i partenopei ha utilizzato i seguenti atleti: Alessandro Iurlo e Mario Di Tommaso (portieri Vedenti), Michele Belardi, Carmine Cesario, Gennaro Costantino, Nicola Costantino, Sergio Dell'Olio e Stefano Scommegna (atleti con residuo visivo non superiore a 1/10). Il prossimo impegno, in programma il 18 aprile, vedrà l’A.S.D. UIC Bari ospitare, per la nona giornata, la capolista Pol. UIC Roma contro la quale cercherà di fare risultato in modo da riscattare le deludenti prestazioni fatte registrare nei precedenti turni. Sempre domenica 29 marzo, l’A.S.D. UIC Bari è scesa in campo per l’ottava giornata del campionati di calcio a 5 per non vedenti assoluti. Il turno è stato archiviato con la sconfitta per 4-0 fatta registrare in casa dei campioni in carica dell’A.S.CU. Lecce che hanno fatto proprio il match grazie alla tripletta di cervellieri e Peluso che hanno messo a frutto la maggiore esperienza. L’A.S.D. UIC Bari, scesa in campo con la divisa frutto della sensibile collaborazione dell’Università LUM Jean Monnet, nella persona del suo rettore Emanuele Degennaro, è stata guidata da Giuseppe Chiarappa che ha utilizzato i seguenti giocatori: Paolo Tamburano (portiere vedente) e Alessandro Pastore (guida posizionata alle spalle del portiere avversario) Vincenzo Cacucciolo, Giuseppe Catarinella, Vincenzo Di Bari, Vito Mancini, Marco Mongelli e Vito Lasorsa (atleti non vedenti assoluti). Il turno del girone sud è stato completato dall’incontro A.S. Napoli C5 – A.S. Stelle Nascenti Solarino terminato sul risultato di 3-4. Il decimo turno, in programma il 19 aprile, vedrà la squadra dell’A.S.D. UIC Bari impegnata sul campo amico del “Di Cagno Abbrescia” dove affronterà l’A.S. Nuovi Orizzonti Siracusa contro cui cercherà di far risultato in modo da migliorare la posizione in classifica. Associazione Sportiva Dilettantistica Unione Italiana Ciechi Bari il Presidente (Vito Mancini) cell. 3334524662 e-mail: uicbari@comitatoparalimpico.it
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

venerdì 3 aprile 2009 cineforum: ""

Immagine della News Notizia n° 103   del: 03-04-2009 [16:28]   Autore: Ilcantante
Con il presente sono ad invitarti a partecipare al terzo appuntamento con il Cineforum la cui organizzazione è affidata al Comitato Giovani dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti della Sezione Provinciale di Bari. L'appuntamento è per venerdì 3 marzo 2009 presso la Sede Provinciale, Viale Ennio 54 di Bari, dove alle ore 15.30, è in programma l’ascolto del film cinematografico Ghost, con Patrick Swayze e Demi Moore. Dopo il film seguirà un dibattito che avrà come tema centrale “ascoltare un film: impressioni di vedenti e ipovedenti; commenti sul film. Unione Italiana dei Ciechi e degli IPovedenti Sezione Provinciale di Bari il Presidente (Luigi Iurlo) Ghost Trama Il film è ambientato a New York. Il protagonista è l'agente bancario Sam Wheat (Patrick Swayze), che conduce un'esistenza felice insieme alla fidanzata Molly Jensen (Demi Moore), artista promettente ma dal carattere fragile. Mentre si stanno incamminando sulla strada di casa dopo una serata a teatro, il ladruncolo Willie Lopez (Rick Aviles) uccide Sam Wheat. Quest'ultimo si ritrova impietrito sotto le sembianze di un fantasma; benché stupito della sua condizione e dell'incapacità di comunicare con i vivi, Sam decide ugualmente di proteggere Molly dalla vendetta di chi lo ha ucciso. Fortunatamente riesce a comunicare con Oda Mae Brown (Whoopi Goldberg), una sensitiva inizialmente ignara dei suoi stessi poteri. Con amara sorpresa scopre che Carl Bruner (Tony Goldwyn), suo collega e suo migliore amico, ha ordinato a Willie di rubargli il portafogli per trovare una password che gli avrebbe permesso di riciclare denaro sporco, per conto di alcuni trafficanti di droga, ma la rapina è finita in tragedia. In seguito Sam imparerà anche a spostare gli oggetti, con l'aiuto di un fantasma senza nome (Vincent Schiavelli) che alberga nella metropolitana di New York. Sam e Oda Mae riusciranno ad eludere la vendetta di Willie e Carl, che terrorizzati da chi credevano più debole di loro - ovvero Sam Wheat - rimarranno uccisi "per sbaglio" (il primo in un incidente stradale, il secondo da una finestra a pezzi), e i loro fantasmi verranno subito dopo condotti all'Inferno dagli spiriti che lo ominano. Una volta compiuta la missione di salvare Molly, Sam dà l'ultimo saluto ad Oda Mae e alla sua compagna ancora in vita dicendole "ti amo" espressione che lui non usava mai ritenendo ormai superflua e un "idem" come risposta di Molly, espressione che in genere usava solo lui, e riesce a raggiungere il Paradiso. Ghost Titolo originale: Ghost Paese: Stati Uniti Anno: 1990 Durata: 116 Genere: romantico, drammatico Regia: Jerry Zucker Soggetto: Bruce Joel Rubin Sceneggiatura: Bruce Joel Rubin Interpreti e personaggi • Patrick Swayze: Sam Wheat • Whoopi Goldberg: Oda Mae Brown • Demi Moore: Molly Jensen • Tony Goldwyn: Carl Bruner • Rick Aviles: Willy Lopez • Vincent Schiavelli: fantasma della metropolitana Fotografia: Adam Greenberg Montaggio: Walter Murch Effetti speciali: Terry D. Frazee, Katherine Kean, Richard Edlund, Bruce Nicholson Musiche: Maurice Jarre Scenografia: Jane Musky
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

comunicato stampa: domenica 29 l'A.S.D. UIC Bari a Lecce e Napoli per i campionati di calcio

Immagine della News Notizia n° 102   del: 27-03-2009 [19:19]   Autore: Ilcantante
CAMPIONATI DI CALCIO A 5 PER NON VEDENTI E IPOVEDENTI DOMENICA L’A.S.D. UIC BARI A LECCE E NAPOLI PER FARE RISULTATO Doppio impegno per l’Associazione Sportiva Dilettantistica Unione Italiana Ciechi Bari che domenica 29 marzo 2009 scenderà in campo per disputare l’ottava giornata dei Campionati di calcio a 5 per ciechi assoluti ed ipovedenti indetti dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico). La prima squadra a scendere in campo sarà la rappresentativa dei ciechi assoluti che sarà impegnata in casa dei campioni in carica dell’A.S.Cu. S. Lecce nel match in programma domenica alle 11.00 presso il Campo “Giovanni Paolo II°” sito in Via Mater Domini n. 10 a Pisignano di Vernole. L’A.S.D. UIC Bari, che scenderà in campo con la divisa frutto della sensibile collaborazione dell’Università LUM Jean Monnet, nella persona del suo rettore Emanuele Degennaro, potrà contare sui seguenti giocatori: Paolo Tamburano (portiere vedente), Vincenzo Cacucciolo, Giuseppe Catarinella, Vincenzo Di Bari, Vito Lasorsa, Vito Mancini, Marco Mongelli e Giuseppe Simone (tutti atleti non vedenti assoluti) guidati da Giuseppe Chiarappa quale allenatore e da Alessandro Pastore che ricoprirà il ruolo di guida dietro la porta avversaria. L’ottavo turno del girone sud sarà completato dall’incontro A.S. Napoli C5 – A.S. Stelle Nascenti Solarino, con l’A.S. Nuovi Orizzonti Siracusa che osserverà un turno di riposo. Oltre alle normali regole, la disciplina del calcio a 5 per non vedenti ha come caratteristica quella che i 4 giocatori spaziano sull’intero rettangolo di gioco grazie ai suggerimenti dati dal portiere, dall’allenatore e dalla guida. La palla utilizzata è dotata di sonagli che ne permettono l’individuazione. Lungo le linee laterali sono posizionati degli steccati che anno la funzione di velocizzare il gioco, di permettere l’orientamento e di garantire una maggiore sicurezza. Per annullare il possibile residuo visivo, che in ogni caso non può superare la percezione della luce, ciascun atleta indossa una mascherina che azzera eventuali vantaggi. Il secondo appuntamento del week-end sarà lottava giornata del campionato italiano di calcio a 5 per ipovedenti che domenica vedrà la squadra dell’A.S.D. UIC Bari impegnata sul campo “FCS Stadium Club”, sito in via Nazionale delle Puglie n. 159 di Pomigliano D’Arco, dove alle ore 12.00 affronterà i padroni di casa della Pol. NV Napoli. La formazione barese sarà guidata da Pasquale Cataldo che per questo impegno sceglierà gli atleti da utilizzare dalla seguente rosa: Alessandro Iurlo e Dario Strippoli (portieri Vedenti), Michele Belardi, Carmine Cesario, Gennaro Costantino, Nicola Costantino, Sergio Dell'Olio e Stefano Scommegna (atleti con residuo visivo non superiore a 1/10). Il turno del girone sud sarà completato dall’incontro Pol. UIC Roma – G.S. UIC Salerno con la Terra di lavoro Caserta che osserverà un turno di riposo. L’auspicio dell’A.S.D. UIC Bari è quello di archiviare la giornata con risultati positivi di entrambe le compagini in modo da consentire alla squadra dei non vedenti di migliorare la classifica fin qui registrata e gli ipovedenti di conquistare i primi punti della stagione. Associazione Sportiva Dilettantistica Unione Italiana Ciechi Bari il Presidente (Vito Mancini) cell. 3334524662 e-mail: uicbari@comitatoparalimpico.it
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta
LOGIN

  

Registrati

Recupera Password