COMUNICATO N. 138: Scambio giovanile internazionale per gi ovani vedenti e non vedenti in Italia Sportability:    Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

Di seguito si riporta la circolare della sede centrale di cui all'oggetto. Cordialmente,   Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus  Sezione Provinciale di Bari il Presidente (Vito Mancini) tel. & fax 0805429082 - 0805429058 e-mail uicba@uiciechi.it     Care Amiche, cari Amici,   Ho il piacere di informarvi che l’UICI-Presidenza Nazionale organizza, nel quadro del programma europeo ERASMUS+, il progetto “Sportability: equality and participation through  sports”, che prevede la realizzazione di uno scambio internazionale giovanile finalizzato a:   -               accrescere la conoscenza dei giovani vedenti e non vedenti  in relazione agli sport accessibili  -               promuovere lo spirito di solidarieta’, l’inclusione e la tolleranza tra giovani vedenti e non vedenti  -               promuovere la pratica sportiva e uno stile di vita sano    Risultato del progetto sara’ la messa a punto di un “manifesto” sull’accessibilita’ dello sport e delle strutture sportive. Lo scambio coinvolgera’ ragazzi e ragazze italiani, finlandesi e ciprioti, i quali avranno la possibilita’ di provare a giocare a baseball, judo, show-down, scherma e torball, presso l’Hotel Olympic Beach - Centro Le Torri di Tirrenia dal 13 al 20 settembre 2016.    Possono candidarsi per lo scambio ragazzi e ragazze vedenti e non vedenti tra i 18 e i 30 anni. I partecipanti dovranno essere in possesso di una buona conoscenza della lingua inglese ed essere disponibili a prendere parte attiva a tutte le attivita’ dello scambio e alla diffusione dei risultati del progetto dopo la conclusione dell’incontro. Per candidarsi sara’ necessario compilare la scheda allegata e rinviarla, entro mercoledi’ 10 agosto 2016, all’Ufficio Relazioni Internazionali della Presidenza Nazionale all’email inter@uiciechi.it. Eventuali candidature ricevute dopo la data succitata verranno tenute in conto in caso ci siano ancora posti disponibili.    I costi di vitto e alloggio saranno coperti dal programma europeo Erasmus+ ed e’ previsto un rimborso fino a un tetto di 80 euro per il viaggio in classe economica dei partecipanti che risiedono ad almeno100 km dal luogo di svolgimento dello scambio.   L’Ufficio Relazioni Internazionali resta a disposizione per qualunque ulteriore chiarimento (tel. 0669988388/375/385).    Nell’auspicare una sollecita e adeguata diffusione presso i potenziali interessati, colgo l’occasione per porgere le mie piu’ vive cordialita’.                   Mario Barbuto Presidente Nazionale   D’ordine del Presidente Nazionale Mario Barbuto Eugenio Saltarel Componente Ufficio Presidenza       All. 1      

Pubblicazione del: 17-08-2016
nella Categoria Informazione


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: COMUNICATO N. 134: Ventesima edizione del concorso "Beretta-Pistoresi"

Titolo Successivo: Lotteria "Louis Braille" i biglietti vincenti

Elenco Generale COMUNICATO N. 138: Scambio giovanile internazionale per gi ovani vedenti e non vedenti in Italia Sportability:


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password