Lunedì 18/04/2016 al via "Cinema senza Barriere" Film: Life. Non mancare   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

L'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus, Sezione Provinciale di Bari, ti invita a partecipare al primo appuntamento con "Cinema Senza Barriere", lunedì18 aprile, alle ore 18.00, presso il Multicinema Galleria di Bari. Film in programma “Life” di Anton Corbijn. “Il cinema ha un compito importante: accompagnare lo spettatore in un viaggio fatto di parole, suoni e immagini. Questa la sua forza, dai contorni magici e drammatici, che però non sempre può essere vissuta appieno da tutti. Cinema senza barriere è un'occasione per andare oltre, per consentire a chiunque la visione e l'ascolto di un film all'interno di un luogo d'incontro privilegiato qual è il cinema, abbattendo quegli ostacoli che impediscono ai cittadini non vedenti e non udenti di godere della magia delle proiezioni cinematografiche. Quest'anno abbiamo voluto allargare la partecipazione a un target molto più vasto, coinvolgendo minori, adulti e famiglie seguiti dai servizi convenzionati con il Comune, in modo da favorire momenti di incontro in un'ottica più ampia di inclusione sociale. Solo così potremo davvero dimostrare che si possono ridurre le distanze e rendere gli spazi dedicati alla cultura accessibili a tutti.” Francesca Bottalico  Assessora al Welfare    L'ingresso del non vedente o ipovedente prevede un costo di tre euro; per gli accompagnatori, invece, l'accesso è gratuito. Ti ricordo che tale iniziativa è stata realizzata al fine di consentire ai non vedenti ed ipovedenti di fruire appieno della proiezione cinematografica per mezzo di audiodescrizioni sceniche. Tutto ciò mediante l'utilizzo di cuffie consegnate all'ingresso, da prenotare telefonicamente presso la Sezione Provinciale di Bari dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus - 0805429082 - 0805429058, entro le ore 13.00 del 18 aprile 2016.   Si informa, altresì, della possibilità di usufruire del servizio di trasporto gratuito da e per il Multicinema Galleria. Per le prenotazioni, è possibile inviare una mail a info@samaagency.it    oppure chiamare i numeri  080 9758022 e 3287933501.    Vi aspettiamo numerosi. Una massiccia partecipazione confermerà l’importanza dell’iniziativa. Ti ringrazio sin dora se ci aiuterai a divulgare la notizia.  Non mancare.      Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus Sezione Provinciale di Bari il Presidente (Vito Mancini) tel. & fax 0805429082 - 0805429058 e-mail uicba@uiciechi.it   Di seguito la scheda del film:   Titolo originale: Life   Lingua originale: inglese   Paese di produzione: Canada, Germania, Australia   Anno: 2015   Durata: 111 min   Genere: drammatico, biografico   Regia: Anton Corbijn   Sceneggiatura: Luke Davies   Produttore: Christina Piovesan, Benito Mueller, Wolfgang Mueller, Iain Canning, Emile Sherman   Casa di produzione: See-Saw Films, Barry Films, First Generation Films   Distribuzione (Italia): BiM Distribuzione   Fotografia: Charlotte Bruus Christensen   Montaggio: Nick Fenton   Musiche: Owen Pallett   Scenografia: Anastasia Masaro   Costumi: Gersha Phillips   Interpreti e personaggi: Dane DeHaan: James Dean Robert Pattinson: Dennis Stock Joel Edgerton: John G. Morris Ben Kingsley: Jack Warner Kristen Hager: Veronica Kelly McCreary: Eartha Kitt Michael Therriault: Elia Kazan Alessandra Mastronardi: Anna Maria Pierangeli Kristian Bruun: Roger Love Stella Schnabel: Norma Stock Peter J. Lucas: Nicholas Ray Lauren Gallagher: Natalie Wood John Blackwood: Raymond Massey Caitlin Stewart: Julie Harris Nicholas Rice: Lee Strasberg   Doppiatori italiani:  Flavio Aquilone: James Dean Stefano Crescentini: Dennis Stock Alessio Cigliano: John G. Morris Franco Zucca: Jack Warner Chiara Gioncardi: Veronica Luigi Ferraro: Roger Love Connie Bismuto: Norma Stock     Life è un film del 2015 diretto da Anton Corbijn.  Il film racconta l’incontro tra il famoso fotografo Dennis Stock (Robert Pattinson) e James Dean (Dane DeHaan). Su incarico della rivista LIFE, il giovane fotografo Dennis Stock segue da vicino l’astro nascente James Dean, con l’obiettivo di realizzare un servizio che non sia la solita agiografia pubblicitaria. Jimmy però è caotico e umorale, e ha la tendenza a non prendere mai niente sul serio. Dennis è infastidito dal suo atteggiamento, ed è esasperato dal fatto che il giovane attore non si concentri sul lavoro e arrivi addirittura a non presentarsi agli appuntamenti. Un giorno, i due lasciano i ritmi frenetici di New York e iniziano un viaggio verso la fattoria dell’Indiana in cui Jimmy è cresciuto, per un ritorno alle radici. Dennis è convinto di stare semplicemente fotografando un giovane attore emergente: non sa di stare documentando gli ultimi momenti di intimità e di semplicità che il divo James Dean conoscerà prima di morire. Nel corso del viaggio da Hollywood all’Indiana, passando per New York, gradualmente tra i due giovani nasceranno un’amicizia inattesa e un affetto profondo.  Mail priva di virus. www.avast.com  

Pubblicazione del: 15-04-2016
nella Categoria Informazione


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: domenica 17 aprile all'Energy System Bari - Siracusa per il campionato di calcio a 5 per non vedenti assoluti

Titolo Successivo: Garanzia Giovani: Bandi per la selezione di 2.938 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale nelle Regioni - PUBBLICAZIONE GRADUATORIA

Elenco Generale


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password