Legge n. 113/1985 - Settore privato ? Adeguamento sanzioni   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

CIRCOLARE 236 PROT 11905/2012-09-12   Ai Presidenti dei Consigli Regionali dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS   Ai Presidenti delle Sezioni Provinciali dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS   Ai Consiglieri Nazionali dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS   Ai componenti del collegio dei Probiviri dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS   LORO SEDI       Questa circolare e' presente in forma digitale sul Sito Internet: http://www.uiciechi.it/documentazione/circolari/main_circ.asp       OGGETTO: Legge n. 113/1985 - Settore privato ? Adeguamento sanzioni   Si informa che il Ministero del lavoro, con decreto direttoriale n. 181 del 24.7.2012, rettificato all'art. 1 comma 2, con successivo decreto direttoriale n. 212 del 3.9.2012, ha adeguato, in base alla variazione dell'indice del costo della vita calcolato dall'Istat, la misura delle sanzioni da comminare ai soggetti privati per il mancato collocamento dei centralinisti non vedenti, laddove sia presente un posto operatore con linee di smistamento inbound e outbound. La sanzione amministrativa per coloro che non provvedono ad effettuare le comunicazioni previste in materia di installazione di centralini telefonici e' ora variabile tra un minimo di 127,17 euro e un massimo di 2.543,12 euro (art. 1, comma 1, decreto dirett. n. 181/2012). L'importo della sanzione amministrativa a carico dei datori di lavoro privati che, pur essendo obbligati, non assumono i centralinisti non vedenti, varia da 25,40 euro a 101,41 euro per ogni giorno lavorativo e ogni posto riservato e non coperto (art. 1, comma 1, decreto dirett. n. 212/2012. Il nuovo decreto direttoriale evidenzia il fatto che, per un mero errore materiale, nel decreto dirett. n. 181/2012 era stato riportato un importo non corretto per quanto riguarda tale sanzione amministrativa; in questo modo viene introdotta la corretta cifra al decreto, passando da quelli precedentemente previsti in 23,68 euro e 94,79 euro a quelli attuali in 25,40 euro e 101.41 euro). L'adeguamento e' stato fatto nel rispetto della normativa in tema di collocamento dei centralinisti telefonici non vedenti e in particolare della legge 29.3.1985 n. 113, che all'art. 10 prevede l'aggiornamento degli importi delle sanzioni ogni tre anni (l'ultimo decreto di adeguamento risale al 24.7.2009). L'occasione e' gradita per rammentare la attivita' di monitoraggio che tutte le strutture periferiche dell'Unione sono tenute a condurre sul territorio di competenza, in forza di una sinergica collaborazione con i Centri Provinciali per l'Impiego. Infatti, laddove vengano riscontrate delle inadempienze ai sensi di legge (vacanza del posto operatore oppure svolgimento delle relative mansioni da parte di altro personale che non sia affetto da cecita'), e' necessario trasmettere segnalazione per iscritto al locale Centro per l'Impiego che, nelle more delle proprie competenze, se lo riterra' opportuno, potra' richiedere l'intervento in loco del personale ispettivo e di vigilanza del Ministero del lavoro. Questa Presidenza Nazionale ha messo in atto con alcune Sezioni UIC una coordinata azione di intervento sul territorio, sia nei confronti dei datori di lavoro sia intercedendo direttamente presso il Centro per l'Impiego, mossi dall'urgenza di collocare il maggior numero possibile di centralinisti telefonici, soprattutto in questo periodo di generale crisi economica. Si auspica che le nostre buone prassi possano portare a risultati concreti, soprattutto perch‚ e' nostro impegno morale verificare che venga garantita ai sensi di legge l'assunzione dei centralinisti non vedenti e, piu' in generale, rispettata la quota d'obbligo delle assunzioni di portatori di handicap da parte dei datori di lavoro pubblici e privati, sempre secondo i dettami di legge (ex art. 3, commi 3 e 7 della legge 68/1999). Si prega di dare alla presente la massima diffusione possibile.   Cordiali saluti.   IL PRESIDENTE NAZIONALE Prof. Tommaso Daniele                               all. 1                                    

Pubblicazione del: 14-09-2012
nella Categoria Informazione


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: CIRCOLARE N.231- XVI Corso di Autodifesa a Tirrenia

Titolo Successivo: Servizio Taxi a Chiamata

Elenco Generale


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password