comunicato stampa: doppio impegno per il calcio nel week-end per gli ipovedenti e i non vedenti    Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

Doppio impegno per l’Associazione Sportiva Dilettantistica Unione Italiana Ciechi Bari che, sabato 24 e domenica 25 novembre 2007, vedrà gli ipovedenti e i non vedenti assoluti affrontare le rispettive avversarie di Roma, iscritte ai due campionati di calcio a 5, il primo per ipovedenti e il secondo per non vedenti, indetti dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico).

Sabato 24 novembre, alle 15.00, l’A.S.D. UIC Bari ospiterà, sul campo amico del C.S. “A. De Palo” sito in via Napoli n° 424 di Bari, la compagine della Pol. UIC Roma. L’incontro, valevole quale 3° turno del girone sud del campionato riservato ad atleti ipovedenti, vedrà impegnate le due attuali capoliste della classifica. Infatti, entrambe le formazioni nell’unico incontro disputato hanno conquistato i tre punti in palio.

L’A.S.D. UIC Bari, nella sfida contro i campioni in carica, sarà guidata da Giorgio Greco e Vincenzo Buonpensiere che nel primo impegno casalingo della stagione potranno scegliere gli atleti da utilizzare dalla seguente rosa: Angelo Ardito, Alessandro Iurlo e Dario Strippoli (portieri Vedenti), Vito Ardito, Michele Belardi, Carmine Cesario, Gennaro Costantino, Nicola Costantino, Sergio Dell'Olio, Diego Orlando e Stefano Scommegna (atleti con residuo visivo non superiore a 1/10).

Il terzo turno sarà completato dall’incontro: Pol. Terra di Lavoro Caserta – Pol. NV Napoli con l’UIC Salerno che osserverà un turno di riposo.

***

Il secondo appuntamento del week-end è rappresentato dal 4° turno del campionato di calcio per non vedenti assoluti che vedrà la squadra dell’A.S.D. UIC Bari impegnata sul campo della capolista A.S.D. Roma 2000. L’incontro, in programma domenica 25 novembre alle ore 11.00, verrà disputato sul campo del C.S. “fulvio Bernardini” sito in via L. Parise di Roma, dove la compagine barese cercherà di conquistare i primi punti.

La squadra barese sarà guidata da Francesco Sodano che sceglierà gli atleti da contrapporre ai capitolini dalla seguente rosa:Diego Antelmi e Giuseppe Chiarappa (portieri vedenti), Vincenzo Cacucciolo, Francesco Calvi, Giuseppe Catarinella, Vincenzo Di Bari, Antonio Garofalo, Vito Lasorsa, Vito Mancini e Marco
Mongelli (tutti atleti non vedenti assoluti).

Il quarto turno del girone nord sarà completato dall’incontro Liguria Calcio Non Vedenti – A.C. Aquilone Empoli, con l’A.C. Marche 2000 che osserverà un turno di riposo.

L’auspicio dell’intera A.S.D. UIC Bari è quello di chiudere il week-end con buoni risultati che portino gli ipovedenti a confermare la prima posizione della classifica. Per quanto riguarda i non vedenti sono chiamati ad una prova che confermi i progressi fatti registrare nei precedenti turni.

Associazione Sportiva Dilettantistica
Unione Italiana Ciechi Bari
il Presidente
(Vito Mancini)

Pubblicazione del: 21-11-2007
nella Categoria Sport


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: nuova scadenza per adesione organizzazione pullman calcio non vedenti del 24/11/2007

Titolo Successivo: U.I.C.I e IKEA unite per la prevenzione della cecità

Elenco Generale


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password