CIRCOLARE N.207 - Alitalia - Non vedenti - Prodotti riservati   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

CIRCOLARE N.207 Prot. 10450/2012-07-26 LAPR (EC/ec)   Ai Presidenti dei Consigli Regionali dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS   Ai Presidenti delle Sezioni Provinciali dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS   Ai Consiglieri Nazionali dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS   Ai componenti del collegio dei Probiviri dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS   LORO SEDI   Questa circolare e' presente in forma digitale sul Sito Internet: http://www.uiciechi.it/documentazione/circolari/main_circ.asp   OGGETTO: Alitalia - Non vedenti - Prodotti riservati   Si fa seguito alla circolare n. 186 del 2011 per informare che l'Alitalia C.A.I. S.p.A. ha confermato la vigenza delle tariffe per passeggeri non vedenti, sul territorio nazionale, Blind Pax (singolo) e companion (passeggero non vedente con accompagnatore). La tariffa HBLN non esiste piu'. Il tempestivo intervento dell'Unione e' nato da alcune segnalazioni di protesta da parte di utenti non vedenti che si sono visti negata l'applicazione di tariffe di maggior favore direttamente in agenzia, con gli stessi operatori di call center Alitalia che ne confermavano l'abolizione. Appositamente interpellata al riguardo, la compagnia ha, invece, formalmente ribadito che le agevolazioni per passeggeri non vedenti, in distribuzione dal 2011, sono tuttora valide e consultabili sia presso il canale call center che attraverso le migliori agenzie di viaggio sul territorio italiano (vedasi all. 1 in PDF). Ogni operatore di call center Alitalia vede sui propri schermi il canale di prenotazione con relativa quotazione tariffaria Blind. Come gia' comunicato, per l'acquisto di un biglietto a tariffa agevolata il passeggero non vedente deve necessariamente recarsi in agenzia e richiedere la applicazione della Blind sulla tratta di interesse (la tariffa Blind non e' fruibile attraverso il canale on-line, dedicato al best buy), visto che non e' stata prevista una quantificazione fissa ma essa e' soggetta ad una serie di variabili: tratta, orario, periodo di prenotazione, disponibilita' di posti sul vettore.  In caso di rifiuto da parte dell'agenzia di viaggio, si consiglia di segnalare l'inconveniente (specificando le credenziali dell'agenzia) alla Direzione Comunicazioni e Relazioni Esterne Alitalia (DAmbra.Nicola@alitalia.it), nella consapevolezza che questi prodotti dedicati e a nostra disposizione sono previsti direttamente dalla compagnia Alitalia. Pertanto, l'importo di un biglietto a tariffa Blind dipende non dalle transazioni dell'agenzia ma unicamente dalla quotazione Alitalia, consultabile anche tramite il canale call center. In previsione delle prossime vacanze estive, gli interessati hanno cosi' la liberta' di scegliere, tra le compagnie aeree in servizio, quella che applica la tariffa di maggior favore.   Cordiali saluti. IL PRESIDENTE NAZIONALE Prof. Tommaso Daniele   all. 1   From: Dambra Nicola To: Ufficio Protocollo-Zucchett Sent: Wednesday, July 25, 2012 3:15 PM Subject: R: Alitalia C.A.I. - Agevolazioni tariffarie ciechi civili -Blind e companion   Stim.mo Presidente, le confermo che le tariffe in oggetto (agevolazioni per passeggeri non vedenti ) sono valide e in distribuzione dal 2011, sia presso il nostro canale "call center" che attraverso le migliori agenzie di viaggio sul territorio italiano. Ogni operatore  di call center Alitalia vede sui proprio schermo , il canale di prenotazione con relativa quotazione tariffaria "blind" Resto a disposizione per chiarimenti, ribadendo in chiusuera il massimo sforzo e impegno che Alitalia esercita nei confronti dei passeggeri "blind" cosi importanti per la compagnia, tanto da continuare ad investire in prodotti a loro dedicati Grazie Nicola Dambra        

Pubblicazione del: 01-08-2012
nella Categoria Informazione


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: CIRCOLARE N.204-Parla con l'Unione: "Rassegna sull'accessibilita' dei nuovi device"

Titolo Successivo: CIRCOLARE N.213 - Universita' degli Studi di Firenze. Concorso di ammissione al

Elenco Generale UIC Notizie


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password