Dialoghi e Sapori nel Buio   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

L’Associazione Volontari Famiglie Pro Ciechi informa che lunedì 09.07.2012, alle ore 20.30, presso presso il ristorante “Una Hotel Regina”, sito a Noicattaro, strada provinciale 57 per Torre a Mare, si terrà l’Evento dal titolo “Dialoghi e sapori nel buio”, promosso dal Centro di Servizio al Volontariato San Nicola di Bari, nell’ambito del Bando di Promozione 2012. Una nuova edizione della "Cena al buio", (Risvegliare i sensi del gusto, dell'olfatto, del tatto, dell'udito. Giocare con le cose, distinguere oggetti comuni senza la vista, godere di sapori e profumi senza lasciarsi influenzare dagli stimoli visivi. Parlare col vicino senza i condizionamenti dell'immagine e dell'apparenza).  Trattasi, dunque, di un percorso alla scoperta del cibo e dei sapori, di un viaggio nel gusto che vede impegnati tutti i sensi  in un gioco di riconoscimenti "al buio" dalle molteplici sorprese. Nell’oscurità le barriere relazionali cadono, il controllo della vista non può agire: prendere per mano uno sconosciuto, parlare andando al cuore degli argomenti, senza etichette e senza formalità. Lo scopo dell’iniziativa è ridurre la distanza psicologica tra chi ha perso il bene prezioso della vista e chi, invece, può goderne. Quest'ultimo  sceglie consapevolmente di vivere tale esperienza affidandosi alla guida di camerieri non vedenti.  Dal buio e da un’esperienza di questo tipo, si torna alla luce con una doppia rivelazione: da un lato ci si avvicina alla realtà di chi non può vedere e dall’altro si scopre quanto il mondo, fin troppo basato sull’onnipresenza dell’immagine, ci induca quotidianamente a trascurare gli altri sensi. Il non vedente non percepisce il "ritorno della luce" mentre il vedente ne è fortemente condizionato. Abituati ad un mondo dove l’immagine è tutto, dove farsi notare è così importante e poi - di colpo - trovarsi ad immergersi in una nebulosa dove non si sa neanche chi è seduto al tavolo vicino, allora si capisce che esistono altri modi per comunicare. Nel buio, come alla luce, puoi capire che l’essenziale è invisibile agli occhi; In qualsiasi modo vogliamo metterci in contatto con gli altri e con noi stessi, vi riusciamo bene solo attraverso l'emozione. Perché conoscere l’altro è prima di tutto capire che occorre conoscere se stessi; e il buio ti aiuta a farlo.   Associazione Volontari Famiglie Pro Ciechi Il Presidente (Olimpia Di Scipio Telefono e fax 0805429082 – 0805429058  

Pubblicazione del: 03-07-2012
nella Categoria Informazione


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: L'A.S.D. UIC Bari conquista il titolo di campione di showdown nel campionato a squadre

Titolo Successivo: CIRCOLARE N. 183 - Realizzazione casa albergo.

Elenco Generale UIC Notizie


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password