Venerdì 16 marzo Giornata Mondiale del Glaucoma   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

Occhi sotto osservazione La Sezione provinciale di Bari dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, aderendo all’iniziativa promossa dalla Sezione Italiana dell'Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (IAPB Italia onlus), ed in collaborazione con l’Associazione APAM ONLUS Associazione Pazienti Affetti da Maculopatia accreditata presso il Policlinico di Bari e con il Centro C.E.R.V.I. operante presso la Clinica Oculistica Policlinico di Bari e diretto dal Dott. Vincenzo Lorusso, in occasione della Settimana Mondiale del Glaucoma (che quest'anno verrà celebrata dall’11 al 17 marzo 2012), come di consueto, ha organizzato una manifestazione per la prevenzione del glaucoma. In Italia si stima che siano affette da glaucoma almeno un milione di persone, di cui mezzo milione non ne sono però a conoscenza: è una patologia che è stata definita il ‘ladro silenzioso della vista’ perché non presenta sintomi durante le sue fasi iniziali. Anche quest’anno, IAPB Italia onlus intende farsi carico della diffusione della cultura della prevenzione del glaucoma, che è la seconda causa di cecità nel mondo, colpendo 55 milioni di persone. Questo dato dell’Oms fa capire come troppo spesso non si sia a conoscenza dei rischi che si corrono a causa di varie malattie oculari, che è fondamentale diagnosticare nelle prime fasi. Come la pressione sanguigna troppo alta è pericolosa per l’organismo, analogamente la pressione eccessiva dell’occhio costituisce una minaccia per il nostro nervo ottico: il campo visivo si può ridurre progressivamente a partire dalla periferia fino a scomparire. Sempre più utile si rivela essere la corretta informazione della popolazione sui gravi rischi cui espone questa malattia, se non diagnosticata e curata tempestivamente. Proprio per mettere in guardia i cittadini dai potenziali rischi sono state organizzate diverse iniziative che mirano ad informare e a rendere accessibile una visita oculistica di controllo, affinché nasca nella popolazione la cultura per la prevenzione del glaucoma. E’ dunque con questo spirito che, come lo scorso anno, si è deciso di dedicare l’intera giornata del 16 marzo alla promozione della cultura della prevenzione con viste gratuite a bordo delle unità mobile oftalmica messa a disposizione dal Consiglio Regionale Pugliese dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti che sosterà in Viale Einaudi -piazzale antistante l’ingresso principale del Parco II Giugno dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle ore 15.30 alle ore 19.00. Le visite saranno effettuate da oculisti messi a disposizione dell’associazione APAM ONLUS e dal Centro Cervi. Per informazioni gli interessati possono contattare i nostri uffici ai numeri tel. 0805429082- 0805429058 Il presidente Luigi Iurlo

Pubblicazione del: 14-03-2012
nella Categoria Informazione


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: Festa 8 marzo: rettifica

Titolo Successivo: Prossimo incontro sul Linguaggio Emozionale ed Energetico del corpo

Elenco Generale UIC Notizie


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password