11 e 12 dicembre V meeting del volontariato   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

Con il presente ti invito a partecipare alla V edizione del Meeting del volontariato organizzato dal Centro Servizi al Volontariato "San Nicola" di Bari a cui hanno aderito l'U.N.I.Vo.C. di Bari e l'A.Vo.Fa.C che con un proprio spazio espositivo. Tra i numerosi appuntamenti del meeting, si segnala la presenza del presidente della Regione Puglia, prevista per domenica 12 alle ore 10.30, e la rappresentazione teatrale "Anna dei miracoli" che andrà in scena sempre domenica alle ore 20.30. Di seguito si riporta il messaggio di presentazione ricevuto dal C.S.V. "San Nicola" di Bari da cui è possibile reperire il programma completo. Vista l'importanza del meeting per lo sviluppo del volontariato, Ti aspettiamo. U.N.I.Vo.C. Onlus Bari il Presidente Antonio Montanaro ********* corrispondenze - straordinaria - newsletter CSV San Nicola straordinaria . 8 dicembre 2010 MEETING DEL VOLONTARIATO Sabato 11 e domenica 12 dicembre, il Centro di Servizio al Volontariato San Nicola organizza, presso la Fiera del Levante di Bari, la V edizione del Meeting del Volontariato. Incontri, dibattiti, mostre, musica, animazione, stand pieni di colori e tanti, tanti volontari. Con il tema di quest'anno, Solidarietà: un lavoro per ciascuno, un bene per tutti, desideriamo conquistare una maggiore coscienza dell'origine di questa tensione ideale per camminare con più certezza e tenacia. Scarica: a.. programma completo b.. locandina c.. locandina concerto d.. locandina spettacolo CREDITI FORMATIVI PER STUDENTI UNIVERSITÀ BARI Gli studenti dell'Università degli Studi di Bari iscritti alla . Facoltà di Scienze Politiche e ai corsi di laurea in . Educazione professionale nel campo del disagio minorile devianze e marginalità D.M. 509/99, . Scienze dell'Educazione D.M. 509/99, . Scienze dell'Educazione e della formazione D.M. 509/99 e . Scienze della formazione primaria possono vedersi riconoscere crediti formativi (come previsto dal Regolamento dell'Università) partecipando ai convegni del Meeting del Volontariato. È necessario compilare il form on-line entro il 10 dicembre. SOLIDARIETÀ: UN LAVORO PER CIASCUNO, UN BENE PER TUTTI 11 dicembre . ore 10:00. Ogni uomo per sua natura si muove alla ricerca di risposte al bisogno e al dolore proprio e altrui. La solidarietà non è che questa dimensione costitutiva della persona. Ma come è possibile sostenere i nostri slanci? Rapporti e opere stabili si generano per l'impegno personale alla realizzazione del vero bene, che introduce una possibilità di bene per tutti: tale è la proposta da cui vogliamo partire quest'anno. Scopo dell'incontro inaugurale del Meeting del Volontariato è scoprire, con l'aiuto dei nostri relatori, il significato di tale proposta, anche attraverso testimonianze di solidarietà in atto. Partecipano: Costantino Esposito, Ordinario di Storia della filosofia - Università degli Studi di Bari; Erasmo Figini, Associazione Cometa - Como; Luciana Iannuzzi, Presidente Associazione Famiglia Dovuta - Bari. Modera: Rosa Franco, Presidente Centro di Servizio al Volontariato "San Nicola". PRESENTAZIONE MOSTRA: LIBERTÀ VA CERCANDO, CH'È SÌ CARA. VIGILANDO REDIMERE 11 dicembre . ore 12:30. Interviene: Emanuele Pedrolli. Maggiori informazioni. PRESENTAZIONE MOSTRA: RUANDA: MEMORIE DI UN GENOCIDIO 11 dicembre . ore 14:30. Interviene Livio Senigalliesi. Maggiori informazioni. PERCORSI DI SOLIDARIETÀ E SUSSIDIARIETÀ 11 dicembre . ore 16:00. La sussidiarietà è una forma di solidarietà perché si realizza nel sostegno, da parte di chi governa, a quelle opere nate dalla libera iniziativa dei cittadini che generano un'utilità pubblica, diventando fattore di sviluppo del territorio in cui si esprimono. In questo incontro vogliamo comprendere che cos'è la sussidiarietà e perché è di fondamentale importanza in una società civile, sia da un punto di vista teorico e tecnico sia attraverso il racconto di alcune esperienze in cui tale principio si realizza concretamente. Partecipano: Ludovico Abbaticchio, Assessore al Welfare Comune di Bari; Maurizio Maccarini, Docente di Marketing - Università degli Studi di Pavia; Pietro Marzi, Responsabile Area Formazione e Orientamento Cooperativa Capitani Coraggiosi - San Benedetto del Tronto (AP); Michele Corriero, Pedagogista Progetto Superabili Associazione Sideris - Valenzano (BA). Modera: Rosanna Lallone, Componente Comitato Scientifico Centro di Servizio al Volontariato "San Nicola". PERCORSI DI SOLIDARIETÀ E RESPONSABILITÀ 11 dicembre . ore 18:00. Responsabilità non sta per dovere imposto, quand'anche si trattasse del dovere di essere solidali. Se nella vita si è incontrato un valore irrinunciabile, per cui vale la pena dare tutto, la responsabilità è la disponibilità ad accogliere tale valore, è lo sforzo di concorrere alla sua realizzazione e di difenderlo quando è minacciato. La responsabilità, dunque, nasce da un dono ricevuto e non per uno sforzo etico: per questo siamo responsabili delle nostre opere. I testimoni che interverranno ci racconteranno come si gioca la loro responsabilità negli ambienti in cui operano. Partecipano: Vincenzo Sinatra, Presidente Centro di Solidarietà - Siracusa; Francesco Lacarra, Responsabile Aree Minori Adolescenti e Politiche Attive del Lavoro Comune di Bari; Donato Dellino, Referente Regionale Associazione Medicina e Persona - Puglia. Modera: Roberto D'Addabbo, Coordinatore Area Consulenza Centro di Servizio al Volontariato "San Nicola". PERCORSI DI SOLIDARIETÀ E LIBERTÀ 12 dicembre . ore 10:00. Che vuol dire essere liberi? Libertà coincide con assenza di limitazioni? Qualcuno ci testimonia che si è liberi quando si è guardati come portatori di un valore infinito e non come il risultato esatto delle nostre azioni e delle nostre condizioni contingenti. La solidarietà nasce da uno sguardo così, capace di riconoscere la dignità in chi la credeva persa per sempre. Di questo sguardo, di ciò che ha generato e continua a generare, ci testimonieranno i relatori che interverranno in questo incontro. Partecipano: Mauro Battuello, Presidente Cooperativa La Piazza dei Mestieri - Torino; Giovanna Ribatti, Psicologa Ministero della Giustizia Casa Circondariale - Trani (BT); Emanuele Pedrolli, Consigliere Associazione Incontro e Presenza - Milano. Modera: Guido Boldrin, Componente Comitato Scientifico Centro di Servizio al Volontariato "San Nicola". PERCORSI DI SOLIDARIETÀ E ACCOGLIENZA 12 dicembre . ore 16:00. Solidarietà è accoglienza. Ma "accogliere" è riducibile ad ammettere, sia pure assecondando un impeto di generosità, il diverso, il debole, l'indifeso? Si accoglie veramente un altro quando si intuisce di avere in comune lo stesso desiderio di compimento, in altre parole lo stesso cuore. E allora il bisogno può essere un'occasione di amicizia vera. Le esperienze al centro di questo incontro sono una documentazione straordinaria di accoglienza così intesa. Partecipano: Irene Lapiccirella, Presidente Cooperativa Sant'Agostino - Firenze; Giuseppe Elia, Presidente Azienda Pubblica Servizi alla Persona Maria Cristina di Savoia - Bitonto (BA); Elvira Diserio, Presidente Associazione L'Abbraccio - Noicattaro (BA). Modera: Giovanni Montanaro, Coordinatore Area Formazione Centro di Servizio al Volontariato "San Nicola". PERCORSI DI SOLIDARIETÀ E POLIS 12 dicembre . ore 18:00. Qual è il nesso tra solidarietà e polis? Se da un lato la politica è spesso usata come mezzo per realizzare un progetto egemonico o si esprime nella predisposizione di regole, sia pure allo scopo di garantire la libertà dei cittadini, dall'altro c'è forse la possibilità - se si fa esperienza della solidarietà - che la politica sia sostegno e servizio al cammino dell'io, un io impegnato nella realizzazione del bene comune. E allora la comunità, la polis, avrà un altro centro e un altro scopo: la persona. Ma è possibile vivere la solidarietà nella gestione della cosa pubblica? Partecipano: Nichi Vendola, Presidente Regione Puglia; Aldo Brandirali, Consigliere Comunale - Milano. Modera: Rosa Franco, Presidente Centro di Servizio al Volontariato "San Nicola". LIBERTÀ VA CERCANDO, CH'È SÌ CARA. VIGILANDO REDIMERE 11 e 12 dicembre . dalle ore 10:00 alle ore 19:00. La mostra metterà a tema il ruolo della detenzione nel nostro Paese. La Costituzione concepisce la detenzione come un "percorso di redenzione" e il carcere come un luogo in cui "vigilando redimere". Oggi questa funzione rieducativa è spesso disattesa. Quale deve essere la strada perché in questi luoghi sia possibile un percorso riabilitativo per chi "libertà va cercando, ch'è sì cara"? Sarà possibile visitare la mostra accompagnati da una guida. RUANDA: MEMORIE DI UN GENOCIDIO 11 e 12 dicembre . dalle ore 10:00 alle ore 19:00. Bimbo Aquilone Onlus, associazione impegnata in progetti di sostegno a distanza, presenta la mostra fotografica di Livio Senigalliesi, fotoreporter impegnato da oltre venti anni in un progetto di documentazione dedicato alle vittime dei conflitti. Oltre un milione di tutsi e hutu moderati morti in soli 100 giorni, almeno 250mila donne violentate, un intero popolo avvelenato dall'odio etnico. Questo il bilancio del genocidio ruandese. Sarà possibile visitare la mostra accompagnati da una guida. "IL DUENDE" BARTOLOMEO & CIOPPINA 11 e 12 dicembre . dalle ore 09:00 alle ore 18:00. Deianira Dragone e Carmine Basile si esibiscono nelle piazze, nelle scuole e nei teatri dal 1999. Riuscirà il grande giocoliere e acrobata Bartolomeo, clown bianco esigente e raffinato, affiancato da Cioppina, clown rosso frizzante, poetico e pasticcione, a mostrare al pubblico le sue abilità? Lo spettacolo, oltre ad essere una dimostrazione di abilità nelle arti circensi, è una ricerca nel delicato mondo del clown, con le sue conquiste, i suoi errori e la sua instancabile voglia di giocare. EUGENIO BENNATO IN CONCERTO "GRANDE SUD TOUR" 11 dicembre . ore 20:30. Musicista di grande cultura, curioso dell'uomo e della sua storia, Eugenio Bennato è da anni sulla cresta dell'onda per il suo impegno nel sociale: da un lato la sua musica, che da sempre si è affiancata ad un'instancabile ricerca delle tradizioni popolari del Sud; dall'altro la sua presenza umana, i suoi concerti, le sue composizioni testuali che esprimono le condizioni di disagio di quella popolazione che ha sempre cercato di ribellarsi al potere costituito, quando veniva privata dei suoi diritti naturali. "ANNA DEI MIRACOLI" DELL'ASSOCIAZIONE LA RUPE 12 dicembre . ore 20:30. La piccola Helen Keller, figlia di una ricca famiglia, perde completamente la vista e l'udito. La piccola cresce in modo selvaggio. L'insegnante Annie Sullivan, anch'essa cieca dalla nascita e guarita dopo una serie di interventi, romperà quel mondo senza senso in cui vive la bambina. L'associazione "La Rupe" crea un interessante connubio "teatro-solidarietà", utilizza la comunicazione scenica come strumento di sensibilizzazione. CONTATTI info@csvbari.com Centro di Servizio al Volontariato San Nicola info@meetingdelvolontariato.com Meeting del Volontariato csvsn@pec.csvbari.com indirizzo di Posta Elettronica Certificata -------------------------------------------------------------------- -------------------------------------------------------------------- presidente@csvbari.com Presidente direttore@csvbari.com Direttore -------------------------------------------------------------------- -------------------------------------------------------------------- amministrazione@csvbari.com Amministrazione -------------------------------------------------------------------- -------------------------------------------------------------------- segretario@csvbari.com Segreteria di Bari delegazionebarinord@csvbari.com Sportello Operativo di Andria sportellomonopoli@csvbari.com Sportello Operativo di Monopoli -------------------------------------------------------------------- -------------------------------------------------------------------- promozione@csvbari.com Area Promozione formazione@csvbari.com Area Formazione consulenza@csvbari.com Area Consulenza comunicazione@csvbari.com Area Comunicazione prq@csvbari.com Area Progetto Ricerca e Qualità Informativa ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003. I suoi dati sono stati da Lei direttamente forniti ovvero tratti da elenchi pubblici e sono utilizzati per lo svolgimento delle attività legate al rapporto con il Centro di Servizio al Volontariato "San Nicola", nonché per l'invio di informazioni su attività ed eventi. Ai sensi dell'art. 7 del D. Lgs. 196/2003, Lei ha diritto in qualsiasi momento ad ottenere, a cura del Responsabile, informazioni sul trattamento dei Suoi dati (sulle sue modalità e finalità e sulla logica ad esso applicata) nonché l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione dei dati, etc. Il Titolare del trattamento è il Centro di Servizio al Volontariato "San Nicola" presso via Vitantonio di Cagno n° 30 fax 080/5669106 oppure email info@csvbari.com Centro di Servizio al Volontariato San Nicola in via Vitantonio di Cagno n° 30 Bari tel. 080/5640817 fax 080/5669106 Sportello Operativo di Andria in via Piave n° 79 - tel. 0883/591751 fax 0883/296340 Sportello Operativo di Monopoli in via Roma n° 15 - tel. 080/4136357 fax 080/4135411 powered by phplist v 2.10.12, © tincan ltd

Pubblicazione del: 11-12-2010
nella Categoria Informazione


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: Lunedì 13 dicembre Concerto La bambina cieca e la rosa sonora

Titolo Successivo: Campionato calcio a 5 non vedenti assoluti sabato 11 Bari Liguria

Elenco Generale UIC Notizie


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password