BANDO per il trasporto del comune di Bari   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

Con il presente sono a comunicarti che l'amministrazione  comunale di Bari ha pubblicato l'avviso relativo a:

1) Servizio di trasporto verso sedi prestabilite (rivolto a quanti alla data odierna non usufruiscono del servizio) con scadenza 60 giorni dalla pubblicazione avvenuta il 01/07/2009;  

2) Servizio di trasporto a chiamata (rivolto a tutti i cittadini di bari ivi compresi coloro che alla data odierna usufruiscono del servizio "pollicino") con le richieste che vanno inoltrate dal 01 al 30/09/2009;

come indicato nell'avviso che incollo di seguito.

Per facilitare la presentazione delle domande, in allegato, oltre al bando dell'avviso,  invio i moduli per le richieste. Per integrazioni e chiarimenti potrai contattare la sezione provinciale di Bari dell'U.I.C.I. al 0805429082 0805429058.

Un carissimo saluto,

 

 

Unione Italiana dei Ciechi e degli IPovedenti
Sezione Provinciale di Bari
il Presidente
(Luigi Iurlo)

 

 

*****

L’Assessorato al Welfare, in attuazione di quanto previsto dalla lettera g) dell’art.8 della legge 104/1992, continuerà a garantire i servizi di trasporto delle persone con disabilità fino a tutto il 14.03.2012, verso sedi prestabilite ed “a chiamata” e di concerto con la Consulta delle Persone diversamente abili, per cercare di garantirne la massima fruibilità, ha scelto che siano effettuati entrambi mediante taxi. Si tratta di due servizi che possono utilizzare i cittadini baresi con disabilità tali da impedire loro l’accesso e la salita su mezzi pubblici ed i ciechi.

 

SERVIZIO DI TRASPORTO VERSO SEDI PRESTABILITE

 

Il servizio è gratuito per i soggetti che hanno un reddito familiare annuo (somma dei redditi imponibili di ciascun componente) non superiore a € 13.122,80.

I cittadini disabili con reddito familiare annuo superiore a € 13.122,80 dovranno versare ogni mese a titolo di contribuzione alle spese € 30,99.

L’Amministrazione Comunale invita gli interessati a presentare domanda presso la Ripartizione Solidarietà Sociale esclusivamente mediante raccomandata con ricevuta di ritorno, entro e non oltre 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso avvenuta il 01/07/2009.

 

SERVIZIO DI TRASPORTO A CHIAMATA

 

Per garantire la massima mobilità ai cittadini con disabilità anche questo servizio è attualmente effettuato utilizzando, quali mezzi di trasporto, i taxi convenzionati, attrezzati anche per il trasporto delle carrozzine rigide, ed anch’esso viene svolto secondo le modalità stabilite dal disciplinare precedentemente citato.

Il servizio, rivolto a tutti i cittadini disabili, psichici o fisici, che non sono in grado di salire sui mezzi pubblici ed ai ciechi, residenti nel Comune di Bari, consiste nel prelievo e accompagnamento, nell’ambito del territorio cittadino, dalle abitazioni presso qualsiasi destinazione prescelta e prenotata dall’utente il giorno precedente all’utilizzo, tutti i giorni domenica e festivi compresi, dalle ore 8.00 alle ore 21.00.

Per accedere al servizio gli interessati dovranno inoltrare (anche a mezzo fax) domanda di accreditamento corredando l’istanza con la copia del verbale d’invalidità/cecità/handicap grave, fino al 30 settembre p.v.

Il servizio non comporterà alcuna spesa per l’utente o per l’eventuale accompagnatore.

È fatta salva per l’Amministrazione comunale prevedere, successivamente, forme di compartecipazione alla spesa da parte degli utenti.

N.B.

Nell’ipotesi si fruisca di entrambi i servizi in argomento, le destinazioni prescelte e indicate nella domanda per il trasporto presso le sedi prestabilite non devono coincidere con quelle richieste per il servizio “a chiamata”.

01-LUGLIO-2009

  

 



Pubblicazione del: 07-07-2009
nella Categoria Informazione


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: progetto seminario laboratorio per genitori

Titolo Successivo: Seminario sul volontariato di sabato 25 luglio 2009: INVITO

Elenco Generale UIC Notizie


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password