Deliberazione Giunta Regionale 780 del 2004   

Finanziamenti per la prevenzione della cecità e la riabilitazione visiva ai sensi della legge 28.08.1997, n. 284 art. 2 - Iscrizione al bilancio.


L'Assessore alla Sanità relatore, sulla base delle risultanze istruttorie espletate dal competente ufficio n. 2, confermate dal Dirigente d'Ufficio e dal Dirigente di Settore, riferisce:

Il Ministero della Salute ha formalmente comunicato, come da documentazione in atti, l'assegnazione a favore di questa Regione di Euro 182.332,33 per l'anno 2001 e di Euro 144.188,38 per l'anno 2002 per le iniziative rinvenienti dalla legge 28.08.1997 n. 284 art. 2, ovvero per la prevenzione della cecità e la riabilitazione visiva.

L'assegnazione delle predette somme è stata eseguita secondo i criteri stabiliti con decreto ministeriale del 18.12.1997 e i pareri espressi dalla Conferenza Stato-Regioni nel corso delle sedute, rispettivamente, dell'8 maggio 2003 e del 16 gennaio 2004, in base alla popolazione residente-

Il settore Ragioneria ha comunicato, con formale nota (prot. n. 20/P/342 del 15.01.04), l'avvenuto accreditamento delle predette somme per un totale di Euro 326.520,71 sul c.c. 31601 da parte del Ministero della Salute (reversali d'incasso n. 9926 e n. 9927, competenza 2003, capitolo 6153300, accertamenti 163 - 164).

Al fine di addivenire all'iscrizione nel bilancio regionale della somma accreditata, è necessario procedere all'individuazione dei relativi capitoli di entrata e di uscita in virtù della vigente normativa che autorizza la Giunta regionale ad introdurre nel bilancio di previsione per l'esercizio 2004 le opportune variazioni per iscrivere nuove entrate.

Per effetto di quanto sopra si propone all'esame della Giunta regionale il presente provvedimento di variazione al bilancio di previsione 2004 considerata l'entrata certa di cui innanzi.

COPERTURA FMANZIARIA
La variazione di bilancio, oggetto del presente provvedimento, occorrente per la iscrizione dell'entrata rinvenienti dai finanziamenti ministeriali pari ad Euro 326.620,71 per la prevenzione della cecità e la riabilitazione visiva ai sensi della legge 28.08.1997 n. 284 art. 2, va disposta in entrata mediante iscrizione al cap. 2035721 F.S.N. parte corrente vincolata Handicap L. 833/78 ed in uscita mediante iscrizione al capitolo di spesa 761020 finalizzata all'assistenza handicappati.

Il Dirigente d'Ufficio
Lucia Buonamico


L'Assessore relatore, sulla base delle risultanze istruttorie come innanzi illustrate, propone alla Giunta l'adozione del seguente atto finale ai sensi della L.R. n. 7/97, art. 4, lett. k.


LA GIUNTA

- Udita la relazione e la conseguente proposta dell'Assessore alla Sanità;

- Viste le sottoscrizioni poste in calce al presento provvedimento da parte del funzionario istruttore, del dirigente dell'Ufficio e dal dirigente del Settore;

- A voti unanimi espressi nei modi di legge


DELIBERA

1. di introdurre, ai sensi della vigente normativa, le seguenti variazioni dello stato di previsione del bilancio regionale per l'esercizio finanziario 2004 in conseguenza dei finanziamenti ministeriali indicati in narrativa ed assegnati alla Regione Puglia dalla Tesoreria centrale dello Stato disposto sul conto 31601:
_________________________
Parte I Entrata F.S.N. parte corrente
variazione in aumento vincolata Handicap
capitolo n. 2036721 L. 833/78
_________________________
COMPETENZA Euro 326.520,71
_________________________
CASSA Euro 326.520,71
_________________________
PARTE II Spesa Spesa finalizzata per
variazione in aumento assistenza handicappati
capitolo 761020 (prevenzione cecità)
_________________________
COMPETENZA Euro 326.520,71
_________________________
CASSA Euro 326.520,71
_________________________

2. di pubblicare il presente provvedimento sul BURP in ossequio all'art. 42, comma 7, della L.R. n. 28/01, nonché di trasmetterlo al Consiglio Regionale ai sensi dell'art. 13, comma 2, della L.R. n. 30/03.

Il Segretario della Giunta Il Presidente della Giunta
Dr. Romano Donno Dott. Raffaele Fitto
LOGIN

  

Registrati

Recupera Password