Delibera Giunta Regionale 1694 del 2005    

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE
22 novembre 2005, n. 1694
Variazione in aumento al bilancio di previsione 2005 in termini di competenza e di cassa per iscrizione di maggiori risorse rivenienti da accensione di muti e destinate a investimenti nel TPRL.
L’Assessore ai Trasporti e Vie di Comunicazione, sulla base dell’istruttoria espletata dai Dirigenti d’Ufficio e confermata dal Dirigente del Settore Sistema Integrato dei Trasporti, riferisce quanto segue.
La Giunta Regionale, con atto n. 1872 del 30.11.2004, ha approvato gli schemi del bando e disciplinare di gara, nonché il capitolo speciale d’oneri per l’accensione di due distinti mutui con risorse a carico dello Stato rivenienti dall’art. 13, c. 2 della legge n. 166/2002 destinati al finanziamento di investimenti nel settore trasporti.
In relazione a tanto, nel bilancio di previsione dell’esercizio finanziario 2005, di cui alla l.r. n. 25/2004, è stata prevista una entrata dai suddetti mutui pari complessivamente a Euro 49.000.000,00 e desinati a finanziare per Euro 34.000.000,00 il capitolo di spesa 551041, tenuto conto di quanto disposto dalla Giunta Regionale con atto n. 117/2005 e per Euro 15.00.000,00 il capitolo di spesa 551042.
A seguito di espietamento delle procedure di
gara, in data 31.10.2005 sono stati sottoscritti con l’ATI - costituita tra Baca OPI S.p.A, capogruppo, e DexiaCrediop S.p.A - aggiudicataria i relativi contratti di mutuo - rep. 007090 e n. 007091. Le risorse ricavate dall’espietamento della gara ammontano a:
lotto n. 1 Euro 29.496.871,33
lotto n. 2 Euro 22.122.653,50
per un totale di Euro 51.619.524,83
L’art. 14 della L.R. n. 25 del 29.12.04 autorizza la Giunta Regionale ad apportare, con proprio atto, variazioni amministrative per le iscrizioni di entrate derivanti da assegnazioni statali vincolate a specifiche spese, nonché per le iscrizioni delle relative uscite.
Pertanto, considerato che a fronte della prevista somma di Euro 49.000.000,00 si è concretizzata quella di Euro 51.619.524,83, maggiore di quella preventiva per Euro 2.619.524,83, si propone di procedere alla conseguente variazione in aumento, nella parte entrata e nella parte spesa in termini di competenza e cassa per l’esercizio finanziario 2005 cosi come di seguito riportato:
PARTE ENTRATA - variazione in aumento in termini di competenza e cassa U. P. B. 5.1.2 Capitolo n. 5125116 - Mutuo quattordicennale con oneri di ammortamento a carico dello Stato per investimenti nel settore del trasporto pubblico locale:
Euro 2.619.524,83
PARTE SPESA - variazione in aumento in termini di competenza e cassa U.P.B. 8.1.3 Capitolo n. 551041 - Fondo regionale trasporti F.R.T. investimenti nel settore del TPRL automobilistico, filoviario e lacuale (art. 4, comma 2, lett. D, L.R. n. 18/02)
Euro 2.619.524,83
COPERTURA FINANZIARIA
Si introduce, per quanto sopra riportato, ai sensi dell’art. 42 della l.r. n. 28/01 e successive modificazioni e integrazioni, la seguente variazione al bilancio regionale di previsione per l’esercizio finanziario 2005:
PARTE ENTRATA - variazione in aumento in termini di competenza e cassa U. P. B. 5.1.2 Capitolo n. 5125116 - Mutuo quattordicennale con oneri di ammortamento a carico dello Stato per investimenti nel settore del trasporto pubblico locale:
Euro 2.619.524,83
PARTE SPESA - variazione in aumento in termini di competenza e cassa U.P.B. 8.1.3 Capitolo n. 551041 - Fondo regionale trasporti F.R.T. investimenti nel settore del TPRL automobilistico, filoviario e lacuale (art. 4, comma 2, lett. D, L.R. n. 18/02) Euro 2.619.524,83 L’Assessore relatore sulla base delle risultanze istruttorie come innanzi illustrate, propone alla Giunta l’adozione del conseguente atto finale, evidenziando che il presente procedimento amministrativo rientra nella competenza della Giunta ai sensi della L.R. n° 7/1997, art. 4, c. 4/lett. k).
LA GIUNTA
UDITA la relazione e la conseguente proposta dell’Assessore;
VISTE le sottoscrizioni poste in calce al presente provvedimento dai Dirigenti d’Ufficio e dal Dirigente di Settore;
A voti espressi nei modi di legge,
DELIBERA
di apportare, per le motivazioni espresse in narrativa, la variazione amministrativa al bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2005, come di seguito riportato:
PARTE ENTRATA - variazione in aumento in termini di competenza e cassa U.P.B. 5.1.2 Capitolo n. 5125116 - Mutuo quattordicennale con oneri di ammortamento a carico dello Stato per investimenti nel settore del trasporto pubblico locale: Euro 2.619.524,83 PARTE SPESA - variazione in aumento in termini di competenza e cassa U.P.B. 8.1.3 Capitolo n. 551041 - Fondo regionale trasporti F.R.T. investimenti nel settore del TPRL automobilistico, filoviario e lacuale (art. 4, comma 2, lett. D, L.R. n. 18/02) Euro 2.619.524,83 2) di disporre la pubblicazione del seguente atto sul Bollettino Ufficiale della regione Puglia ai sensi deil’art. 42, c. 7 della l.r. n. 28/01;
3) di trasmettere copia del presente atto al Consiglio regionale ai sensi dell’art. 14, della legge regionale n. 25 del 29.12.2004.
Il Segretario della Giunta Il Presidente della Giunta
Dr. Romano Donno On. Nichi Vendola

LOGIN

  

Registrati

Recupera Password